Anche l’Agenzia Agorà aderisce all’appello #CentoxCentoServizioCivile rivolto al Presidente Conte e al Ministro Spadafora affinché possano essere reperiti i fondi per finanziare tutti i progetti depositati entro il 29 maggio 2020 da noi Enti di servizio civile che quotidianamente accogliamo per conto dello Stato gli operatori volontari.

Nel periodo di incertezza che stiamo attraversando, i nostri operatori volontari attivi in 20 progetti hanno rappresentato e rappresentano la speranza per tante persone: assistono anziani e disabili, consegnano e distribuiscono viveri, medicine e dispositivi individuali di protezione, supportano la Protezione Civile e i Centri operativi comunali.

Crediamo, dunque, fermamente che assicurare un nuovo bando per i giovani in autunno e potenziare il contingente di volontari significherebbe investire concretamente in azioni di supporto alla ripartenza del Paese e sui giovani che ne rappresentano il futuro.

Chiediamo quindi al Presidente Conte e al Ministro Spadafora di finanziare tutti i progetti ammessi depositati a maggio.

Nella lotta al virus, mettiamo in campo non la metà, ma il

www.centoxcentoserviziocivile.it

Testo appello #CentoXCentoServizioCivile